about

Next Post

Marzia Messina è un architetto che vive e lavora a Palermo.

Si laurea presso la Facoltà di Architettura di Palermo nel 1999 e dal 2002 lavora a Londra per Claudio Silvestrin Architects, dove si occupa della progettazione degli Armani Stores in Italia e all’estero.

Nello stesso anno si trasferisce a Verona per collaborare con lo studio di Aurelio Clementi sullo store per Louis Vuitton, Keyakizaka Dori, al centro di Roppongi Hills Tokyo, Japan. In seguito è a Vicenza presso lo studio Traverso-Vighy occupandosi di progetti per interni e allestimenti fieristici.

Nel 2005 fonda a Palermo il suo studio d’architettura MAME Architetti che si occupa principalmente dell’attenta progettazione di residenze, ville unifamiliari e stores.

I suoi Maestri: il padre, uomo di intelletto con la passione per i lavori manuali e in particolare il design di interni e i nonni materni, sarti professionisti. Ha appreso da loro, l’arte del fare.

“Un progetto va costruito su misura e per questo non può essere indossato allo stesso modo da chiunque. Ognuno il suo.

Dallo studio attento della forma, si disegna l’abito e si sceglie il tessuto, a volte prima l’uno e poi l’altro. Il taglio, prende il nome di ‘inizio lavori’.

L’armonia dell’insieme: fine lavori.”

Next Post Share Post :

More Posts